Runneapolis recensisce “Necroniricon” e “Kaiju Delicatessen”!

 

necroniricon

 

Fabio R. Crespi trova ancora tempo per parlare (bene) dei miei libri, e per questo non posso che ringraziarlo.

Kaiju Delicatessen: “Una lettura che ci si aspetta movimentata, catastrofica e leggera, come i film sui kaiju che tutti abbiamo visto, ma che riesce a sorprendere per il modo originale con cui viene trattato l’argomento”.

Necroniricon: “Ci troviamo quindi alle prese con zombie e alieni, con incubi di folk splatter horror e inquietudini postumane, con prospettive ribaltate e surreali e con fiabe frattali. Andiamo indietro e avanti nel tempo ma, nelle storie, ritroviamo tutti i problemi del nostro quotidiano”.

 

Qui l’articolo completo.

Annunci

Andrea Viscusi recensisce “Levitazione”!

 

Levitazione_Cover1

 

Qui , sul blog Unknown to Millions, il grande Andrea Viscusi parla bene di “Levitazione – Una guida pratica“!

“Levitazione è la storia di un ragazzo con il potere di volare. Forse. Non è chiaro e non lo sapremo mai. Ma il superpotere in sé non è il punto focale della storia, quindi non ci importa.
Il presente narrativo è un’Italia di pochi anni successiva al nostro presente, diventata a tutti gli effetti un regime totalitario e repressivo. Il protagonista viene catturato proprio in quanto dissidente, per aver diffuso volantini contro il governo, e dal suo interrogatorio ci viene presentata la sua storia.
[…] non vuole essere un monito, non sta dicendo “attenzione stiamo andando da questa parte”: piuttosto, si preoccupa di indicare le cause di questa percepibile deriva, e in tal senso l’ho trovata una lettura molto più sorprendente e illuminante di quanto pensavo.
Raccontandoci il passato del protagonista, che si muove da adolescente e ragazzo tra scuola, serate al bar e vacanze a Riccione, vediamo davvero quei momenti di quotidianità che in prospettiva si rivelano determinanti. Berneschi qui non si limita a indicare il problema e lamentarsi di quanto sono cattivi loro, ma ti fa capire che è anche colpa tua. A tal fine è molto interessante vedere anche, per un paio di capitoli, la prospettiva di uno dei “cattivi”, il tipico agente della polizia politica che fa solo il suo lavoro, e questa visione è una delle più illuminanti all’interno della storia.
[…] Per questo, per quanto breve, Levitazione è un testo molto denso e profondo”.

Sgargabonzi legge Berneschi!

sgargabonzijpg

 

Questa sera, 13 Novembre 2018, lo scrittore Alessandro Gori a.k.a. “Lo Sgargabonzi leggerà presso l’Apollo Club, Via Giosuè Borsi, 9/2, Milano (tra le altre cose) alcuni miei racconti.

Questo il link dell’evento su Facebook.

 

Alessandro Gori nasce ed abita ad Arezzo.
Dal 2005 cura il famigerato blog Lo Sgargabonzi, una pagina dai contenuti provocatori, umorismo nero pece e popolata da personaggi tragicomici. Nel 2013 Lo Sgargabonzi diventa anche una pagina Facebook (www.facebook.com/sgargabonzi).
Nello stesso anno esordisce in libreria con “Le avventure di Gunther Brodolini”, un romanzo di formazione atipico e psichedelico, una sorta di Gian Burrasca del dopobomba. Nel 2014 è uscito il suo secondo libro, “Bolbo”, scritto insieme all’amico Gianluca Cincinelli, a cui ha fatto seguito “Il problema purtroppo del precariato” l’anno successivo. Ha pubblicato articoli di satira e fumetti su Linus e su Pixarthinking. Definito su Internazionale “il miglior scrittore comico italiano” in un lungo articolo di Claudio Giunta e poi al centro di un’invettiva in un’intervista di Daniele Luttazzi.
A settembre 2018 è uscito il suo nuovo libro per Minimum Fax: “Jocelyn uccide ancora”. Negli ultimi cinque anni ha portato in giro per l’Italia il suo spettacolo “Lo Sgargabonzi Live!”.
Le sue passioni sono i giochi da tavolo, il brit pop e i fumetti bonelliani.

“Levitazione. Una guida pratica”

 

Levitazione_Cover1

 

A dispetto del titolo non è un manuale, ma un racconto lungo (novelette) di genere fantastico.

 

La trama? Si parla di un colpo di stato che avverrà in Italia nel 2020. Di un adolescente che diventa adulto. Di sogni giovanili, incubi della maggiore età, lavoro precario, amicizie a tempo indeterminato, rivalità personali, amori. Di pesantezza e di leggerezza. Di scelte di vita. E di come sfuggire alla forza di gravità.

Copertina di Ivo Gazzarrini.

 

Disponibile da oggi negli store al prezzo promozionale di 0,99 E (fino al 31 agosto)!

Si compra qui.